No stop preghiera per …

Papa Francesco chiede che tutta la Chiesa, nel mese di maggio, possa invocare l’intercessione della Beata Vergine Maria per la fine della pandemia e la ripresa delle attività sociali e lavorative. Diretta su Tv2000 e sui Canali Social di Vatican News.

Per ogni singolo giorno del mese di maggio, attraverso un calendario con alcune intenzioni specifiche, tutti i Santuari sparsi nel mondo, uniti in comunione di preghiera, innalzeranno le loro invocazioni, che come profumo d’incenso si eleveranno verso il cielo.

Supplica a Maria

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio.

Nella presente situazione drammatica, carica di sofferenze e di angosce che avvolgono il mondo intero, ricorriamo a Te, Madre di Dio e Madre nostra, e cerchiamo rifugio sotto la tua protezione.

O Vergine Maria, volgi a noi i tuoi occhi misericordiosi in questa pandemia del coronavirus, e conforta quanti sono smarriti e piangenti per i loro cari morti, sepolti a volte in un modo che ferisce l’anima. Sostieni quanti sono angosciati per le persone ammalate alle quali, per impedire il contagio, non possono stare vicini. Infondi fiducia in chi è in ansia per il futuro incerto e per le conseguenze sull’economia e sul lavoro.

Madre di Dio e Madre nostra, implora per noi da Dio, Padre di misericordia, che questa dura prova finisca e che ritorni un orizzonte di speranza e di pace. Come a Cana, intervieni presso il tuo Figlio Gesù, chiedendogli di confortare le famiglie dei malati e delle vittime e di aprire il loro cuore alla fiducia.

Proteggi i medici, gli infermieri, il personale sanitario, i volontari che in questo periodo di emergenza sono in prima linea e mettono la loro vita a rischio per salvare altre vite. Accompagna la loro fatica e dona loro forza, bontà e salute.

Sii accanto a coloro che notte e giorno assistono i malati, ai sacerdoti e alle persone consacrate che, con sollecitudine pastorale e impegno evangelico, cercano di aiutare e sostenere tutti.

Vergine Santa, illumina le menti degli uomini e delle donne di scienza, perché trovino giuste soluzioni per vincere la malattia.

Pubblicato in Iniziative

News

L'ultimo saluto alla maestra d'Asilo

Suor Gabriella Brossa (Francesca) aveva 23 anni quando rispose alla chiamata del Signore che la invitava a donare la sua vita a Lui, per un servizio di amore al prossimo. Nata a Cavour il 9 giugno 19[...]

La Scuola felice

settembre 2021[...]

Pasqua 2021

Il Risorto dice a ciscuno di noi: Coraggio, apri il tuo cuore al mio amore; sentirai la consolazione di Dio che ti sostiene. (Papa Francesco) [...]

Gentile Visitatore, il sito richiede di accettare i cookies per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookies di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social, annunci pubblicitari personalizzati e profilazione. Per ulteriori informazioni prema il pulsante "ulteriori informazioni". Potrà sempre modificare le sue preferenze accedendo alla sezione "Impostazioni cookies" del Suo browser.Per i dettagli completi, consulti la Politica sulla privacy e sui cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi