2° giorno di esercizi

Maria si è affidata in tutto e per tutto a quello che il Signore le chiedeva, vi­vendo come donna di fede. Essa ha praticato un abbandono in Dio nelle situazioni concrete della sua vita, da Nazareth al Calvario. Perciò, sarà essa a farci da guida per mettere a punto anche il no­stro vivere da credenti.

 

 

  • La nascita del Figlio: non c’era posto per loro. Lo stupore del bambino (2, 1-20)
  • Segno di contraddizione (Lc 2, 33-35; 41-52)  (Lc 8,19-21)

Ascolta l’audio della meditazione

 

  • All’origine della fede dei primi discepoli (Gv 2, 1-12)
  • Maternità spirituale di Maria (Gv 19, 25-30) 

 

Ascolta l’audio della meditazione

 

 

 

Pubblicato in Esercizi Spirituali, Iniziative

News

L'ultimo saluto alla maestra d'Asilo

Suor Gabriella Brossa (Francesca) aveva 23 anni quando rispose alla chiamata del Signore che la invitava a donare la sua vita a Lui, per un servizio di amore al prossimo. Nata a Cavour il 9 giugno 19[...]

La Scuola felice

settembre 2021[...]

No stop preghiera per ...

Papa Francesco chiede che tutta la Chiesa, nel mese di maggio, possa invocare l’intercessione della Beata Vergine Maria per la fine della pandemia e la ripresa delle attività sociali e lavorat[...]

Gentile Visitatore, il sito richiede di accettare i cookies per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookies di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social, annunci pubblicitari personalizzati e profilazione. Per ulteriori informazioni prema il pulsante "ulteriori informazioni". Potrà sempre modificare le sue preferenze accedendo alla sezione "Impostazioni cookies" del Suo browser.Per i dettagli completi, consulti la Politica sulla privacy e sui cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi